Domande o Richieste ? al 3496993121 | Email | Preventivo
Scopri la nostra Assistenza Speciale per Wordpress

Configurare W3 Total Cache WordPress

Come Configurare W3 Total Cache WordPress per velocizzare al massimo il Sito Web

installare-w3-total-cache-wordpress

Vediamo come configurare W3 Total Cache, in modo tale da aumentare le performance del nostro sito, in termini di velocità e di ottimizzazione.

Prima di tutto fai un test su https://tools.pingdom.com/ e segnati il risultato.
Faremo un test a fine configurazione plugin, per vedere la differenza.

Bene, partiamo.

1) Innanzitutto, cominciamo con lo scaricare il plugin.
Rechiamoci sotto la voce plugin – aggiungi nuovo e cerchiamo w3 total cache.
Una volta trovato, clicchiamo su Installa Adesso.

installa-plugin

2) Attiviamo il plugin

attiva-plugin

3) Ora rechiamoci nella sezione Performance – General Settings e seguite esattamente l’immagine qui sotto. Ad ogni sezione che modifichi salva le impostazioni ( Save all settings ) :

general-settings

4) Adesso andate su Page Cache e seguite esattamente l’immagine qui sotto. Ad ogni sezione che modifichi salva le impostazioni ( Save all settings ) :

page-cache

5) Adesso andate su Minify e seguite esattamente l’immagine qui sotto. Ad ogni sezione che modifichi salva le impostazioni ( Save all settings ) :

minify

6) Adesso andate su Browser Cache e seguite esattamente l’immagine qui sotto. Ad ogni sezione che modifichi salva le impostazioni ( Save all settings ) :

browser-cache

PS : può succedere che una volta configurato il tutto il sito non si veda correttamente e/o qualcosa non funzioni più correttamente. NON DISPERARE, C’E’ UNA SOLUZIONE !
Questo può accadere quando i file CSS / JS da temi o plugin non sono adatti ad essere minimizzati e quindi per risolvere il problema bisogna escluderli dalla minimizzazione.

Ok, ma allora come faccio a risolvere ?

1) Innanzitutto, usa questo tool https://wp-rocket.me/tools/wp-rocket/debug/minify/che ti permette velocemente e in modo preciso di identificare i file problematici.

debug-css-js

Inserisci il nome del tuo sito e clicca su Get Css & Js Files.

result-debug

Bene, ora hai la lista di tutti i file Css e Js.

2) Recati nella sezione Minify e :

minify-fine

  • Never minify the following JS files : qui farai copia e incolla di tutti I file Js che il tool ti ha indicato
  • Never minify the following CSS files : qui farai copia e incolla di tutti I file Css che il tool ti ha indicato

3) Perfetto ! Adesso, rimuovi i link uno ad uno e salva ogni volta per vedere se fila tutto liscio.

Se rimuovendo un file ti genera errore, allora rimettilo nella lista e prosegui con gli altri.

L’obbiettivo è quello di avere il minor numero di link possibili, in modo da minimizzarli e ottimizzarle il numero massimo possibile.

Se per caso non riesci proprio, lascia tutti i link e non pensarci più.
Se per caso salvando le opzioni, ricevi un errore “Error 403 Forbidden”, niente paurà . . . guarda qui :
http://www.emprsitiweb.com/risolvere-errore-403-forbidden-su-piattaforma-litespeed/

Grande ! Ti faccio i miei più sinceri complimenti. Se sei arrivato fino alla fine è perché ci tieni veramente alla velocità del tuo sito e sei un perfezionista !

Non è stato difficile, vero ? Fai nuovamente un test adesso e confrontalo con quello iniziale !

Non potrai non notare la differenza !

About Emiliano

Mi chiamo Emiliano Prelle, web designer freelance, con la passione per il web e la tecnologia e tutto quello che le ronza intorno.
Mi occupo di sviluppo, progettazione e realizzazione siti internet ( sviluppati in particolare con WordPress ), grafica e SEO.

Lascia un commento

Contatti

Loranzè, via Fiorano n 83
10010 ( TO )
Cell: 3496993121
Email: Scrivimi via email
P.IVA: 11315150018
Operiamo nel rispetto della tua Privacy

desclaimer

Il sito www.emprsitiweb.com è di proprietà di Prelle Emiliano e da esso gestito. La veste grafica, le immagini ed i testi presenti nel sito sono soggetti a copyright da Prelle Emiliano e/o dei rispettivi proprietari e non possono essere riprodotti o trasmessi con nessun mezzo, né essere utilizzati in ambito professionale o commerciale senza autorizzazione scritta da Prelle Emiliano o dei legittimi proprietari.

Ultima dal Blog

Social

Resta aggiornato su WordPress !

Guide/Tutorials per WordPress

Suggerimenti e trucchi per WordPress

Un Report 100% gratuito che ti aiuta ad evitare gli errori più comuni per il tuo sito WordPress

Se ti iscrivi, riceverai periodicamente : 

Rispettiamo la privacy. La tua Email verrà solo utilizzata per questa newsletter, e non sarà ceduti a terzi.

Grazie per la tua iscrizione !

Miraccomando : Clicca sul seguente LINK, per visionare tutte le informazioni ed i dettagli relativi alla tua iscrizione !

Ti anticipo, che devi cliccare sul link di conferma che ti ho appena inviato al tuo indirizzo email per poter essere iscritto correttamente alla newsletter. Questo ti permetterà di ricevere tutti gli aggiornamenti ed il report free, sui 25 errori più comuni di WordPress, che ho preparato per te !

Nella mail troverai tutte le informazioni del caso.

Nb: Se la mail non arriva subito, non preoccuparti; causa ritardi del server può impiegarci anche fino a 2 ore.

I 25 Errori WordPress più comuni da evitare 

Iscrivendoti al blog ricevi gratuitamente una report in cui ti mostro i 25 errori più comuni che commettono i principianti in WordPress in fase di realizzazione di un Sito Web. 

Iscriviti ed ottieni il report gratuito !

*Lo scarichi in 5 secondi. 100% Gratis

Rispettiamo la privacy. La tua Email verrà solo utilizzata per questa newsletter.

Grazie per la tua iscrizione

Miraccomando : Clicca sul seguente LINK, per visionare tutte le informazioni ed i dettagli relativi alla tua iscrizione !

Ti anticipo, che devi cliccare sul link di conferma che ti ho appena inviato al tuo indirizzo email per poter essere iscritto correttamente alla newsletter. Questo ti permetterà di ricevere tutti gli aggiornamenti ed il report free, sui 25 errori più comuni di WordPress, che ho preparato per te !

Nella mail troverai tutte le informazioni del caso.

Nb: Se la mail non arriva subito, non preoccuparti; causa ritardi del server può impiegarci anche fino a 2 ore.